Project Description

FEDE E TINTO

«Fede&Tinto», ovvero Federico Quaranta, genovese, e Nicola Prudente, pistoiese, conducono da tredici  anni “Decanter”, il programma cult di Rai Radio2 dedicato al mondo dell’agricoltura e dell’enogastronomia. Nel 2005 sono anche volti di Rai Uno nel programma “Linea Verde-Orizzonti”, nel 2010 a “Magica Italia” sempre su Rai Uno.  Dal 2011 al 2013 su La7, nel road trip “Fuori di Gusto”. Nel 2014 e 2015  Fede è su  Rai Uno a «Linea Verde Orizzonti», all’ «Estate in diretta» e a «Mezzogiorno Italiano, l’estate dell’Expo» mentre Tinto è su Rai Due con «Un pesce di nome Tinto». Nel 2016 Tinto è  su Rai Due con  «Frigo». Nel 2016 sono nel cast della «Prova del Cuoco» in qualità  giudici. Entrati per caso nel mondo della comunicazione enogastronomica, sono riusciti  a diventare in pochi anni opinion leader del settore riuscendo a rendere l’alta gastronomia, il gusto ed il mondo del vino un contenuto fruibile e apprezzato non solo dagli addetti ai lavori ma anche da molti appassionati. Nel 2008 sono entrati nel Guinness dei Primati per aver brindato in piazza del Duomo a Spoleto davanti a migliaia di persone con una calice di Asti DOCG alto 2,50 metri. Fede&Tinto hanno, inoltre, ricevuto importanti premi e riconoscimenti, tra i quali: nel 2010, il Premio per il miglior programma giornalistico per la trasmissione di Radio 2 “Decanter” assegnato dal Congresso Internazionale di Cucina “Identità Golose”; nel 2011, il Premio Grandi Cru d’Italia dedicato alle migliori  firme e ai migliori media italiani e internazionali che si occupano di vino; nel 2012, in occasione dell’Oscar del Vino, ricevono il Premio Speciale della giuria per la trasmissione “Decanter” e nel 2013 l’Oscar come miglior libro enogastronomico per «Sommelier ma non troppo» edito da Rai Eri . Nel 2015 Fede&Tinto pubblicano con Emons il loro secondo libro «111 vini  italiani che devi proprio assaggiare». Nel 2016, sempre edito da Rai Eri, esce “Sommelier ma non troppo: ad ogni cibo il suo vino, gli abbinamenti di Vinocult”.

Nel maggio del 2016 Fede&Tinto ricevono, per la diffusione della cultura enogastronomiche, il “Premiolino” uno dei più importanti premi giornalistici italiani.