Project Description

GIULIO GOLIA

Giulio Golia ha mosso i primi passi nel mondo dello spettacolo come animatore, capo animatore in giro per il mondo. Lasciati i villaggi fa “La Sai l’Ultima”, poi “Scherzi a Parte”, “Tira e Molla” e “Ciao Darwin” infine, approda a “Le Iene” nel 1998, inventando con gli autori il personaggio di “Totò Fattazzo”, uomo di natura semplice, che si pone delle domande sulle ingiustizie quotidiane.
Nel 1999 nasce “Giulio Hulko” che lo trasforma nel gentile e minaccioso mostro verdognolo che quando si trova nel mezzo d’ingiustizie sociali della vita degli Italiani, si fa spazio tra la gente con il tormentone “mostrousoooooo”.
È l’anno 2000, e con la nuova edizione de “Le Iene”, nasce il personaggio del coatto romano “Boccione”: il filo conduttore è sempre quello di scovare quei professionisti disonesti (idraulici, antennisti, elettricisti, ecc.), che con i loro interventi tentano di fregare le persone semplici, non sapendo che dietro alcuni di essi, si nasconde una “iena” pronta a smascherarli in diretta.
Il desiderio di trovare delle risposte a tali domande, lo porta ad intervistare vari personaggi del mondo dello spettacolo e della politica. Molti ricordano le sue incursioni nel mondo politico, della sanità, pronto a svelare con l’ironia tipica della sua terra d’origine, la Campania, le piccole e le grandi magagne del Paese Italia, scoprendo il mondo delle patenti, dei diplomi e delle lauree facili, finti monsignori e chi più ne ha più ne metta…
CINEMA
Mari del Sud – regia di M. Cesena (2001)
PUBBLICITÀ
Renault Le Iene – attore protagonista (2008)
Renault Le Iene – attore protagonista (2006)
Unicredit Banca (1999)
TELEVISIONE
Le Iene – Italia uno – Mediaset (dal 1999 – in corso)
Personaggi interpretati: Totò sputazzo o fattazzo (Calabrese) – Giulio Ulko – Nonno Giulio (Napoletano, Calabrese, Siciliano) – Boccione (Romano Coatto)\
Festivalbar – Italia uno – Mediaset (2007) – Conduttore
Scherzi a Parte – Canale 5 – Mediaset (dal 1995 al 1997) – Attore nella realizzazione delle candid camera.
Focus 1 – Italia Uno – Mediaset (2010/2011) – Conduttore